Login

5 idee per uscire dalla trappola di una strategia di vendita basata sullo sconto

Sempre e ovunque, gran parte di aziende e professionisti mette il prezzo al centro della strategia di vendita.

Sconto, risparmio, offerta, promozione… non importa il nome, stai mettendo al centro della comunicazione il prezzo, rendendolo parte fondamentale della tua offerta di valore.

Lo sconto? Una delle tante leve per l’acquisto.

Supermercati, Amazon, le grandi catene di abbigliamento, le catene di elettronica di consumo e così via. L’elenco di grandi multinazionali che nel corso dei decenni hanno abituato tutti noi all’acquisto grazie a promozioni e sconti è lunghissimo.

La strategia di vendita e i modelli di business utilizzati da queste grandi aziende hanno “abituato” gran parte di noi ad acquistare quando esiste la percezione di un reale vantaggio economico.

La quasi la totalità delle strategie commerciali e di comunicazioni di queste aziende mettono al centro della loro comunicazione ottimi prezzi, coupon, risparmi, promo… da anni.

Questo ha condizionato profondamente il mercato, gli acquirenti e anche noi stessi che siamo allo stesso tempo acquirenti e imprenditori.

Quindi è una corretta strategia di vendita, giusto? Sbagliato.

Loro hanno enormi budget di marketing e si rivolgono al mercato di massa, operano su modelli di business ad alto volume e basso costo.
Funziona per loro, non significa che possa funzionare per te.

Un professionista o una piccola azienda può mettere in atto la stessa strategia di vendita basata sullo sconto? No, non può.

Non puoi competere come fanno loro.
Non hai il budget che hanno loro.
Non hai un numero di acquirenti così alto.

Come puoi, allora, invertire la rotta?

Intanto, rendendoti conto che più parli di prezzo, meno parli di qualsiasi altra cosa. Più comunichi promozioni, più stai “abituando” i tuoi clienti ad essere sensibili a questo elemento.
Più parli di sconto, più stai dicendo ai tuoi clienti di attendere il prossimo “affare”.

E una volta che sei in quella trappola, è difficile uscirne perché da te cercheranno soprattutto quello. Non importa che il tuo prodotto sia migliore di quello della concorrenza, che tu sia altamente qualificato o innovativo: la guerra del prezzo guarda solo ai numeri.

Vuoi clienti meno sensibili al prezzo? Basa la tua strategia di vendita su qualcosa di diverso!

Come uscire dalla trappola dello sconto?

Ecco qui 5 argomenti che puoi inserire nella tua strategia di vendita, invece che parlare solo del prezzo:

  1. Parla di cosa ti rende diverso. Non lo sai? Leggi quest’articolo.
  2. Spiega perché fai ciò che fai e crea una connessione più profonda con il tuo pubblico, instaurando una relazione
  3. Spiega al tuo target come puoi risolvergli un problema
  4. Utilizza l’effetto novità, sicuramente migliore di qualsiasi altro contenuto legato al prezzo.
  5. Crea esperienze d’acquisto interessanti e uniche.

Sappiamo che all’inizio non è facile uscire da queste dinamiche e ci vuole molto impegno e conoscenza approfondita di sé e del proprio business.

Se vuoi diventare un imprenditore di successo devi imparare a creare valore, devi saper gestire una trattativa e avere ben in testa quali sono le migliori strategia commerciali, oltre a conoscere bene il tuo mercato e il tuo cliente ideale.

Per fare tutto questo è necessario studiare sodo e per questo abbiamo creato uno speciale percorso formativo completo in aula digitale con massimo 10 persone: si chiama Mi Metto d’Impegno.

Scopri il programma e le prossime date, e inizia a prendere in mano la tua azienda!

27/08/2020

0 responses on "5 idee per uscire dalla trappola di una strategia di vendita basata sullo sconto"

Leave a Message

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Tomura S.R.L.S. - C.F. e P.IVA 02611920394 - CCIAA - REA: RA - 217209 - Abbiamo base a Ravenna e a Pesaro in Italia. Privacy Policy  Cookie Policy Termini e Condizioni