Login

Il valore medio dei servizi e i guadagni di un fotografo professionista

Nel post precedente abbiamo approfondito cos’è il funnel di vendita e come può aiutarti a gestire l’andamento della tua attivtà.
All’interno della dashboard realizzata con Google Data Studio, compariva il concetto di valore medio del cliente. In questo articolo vedremo come il valore medio del servizio può influenzare i tuoi guadagni come fotografo professionista.

Valore del servizio e valore del cliente: qual è la differenza?

Prima di parlare di guadagni del fotografo, facciamo chiarezza sui termini che useremo. Quando parliamo di valore del cliente e di valore del servizio o del prodotto identifichiamo due valori molto differenti tra loro.

Il valore di un cliente è il profitto (il totale dei ricavi) che un cliente genera per tutto il tempo durante il quale decide di affidarsi ai tuoi servizi fotografici.

Il valore del servizio/prodotto invece è il prezzo a cui decidi di vendere un determinato servizio fotografico o prodotto. Per capirci, è quel valore che dovresti aver inserito all’interno del tuo listino prezzi.

Come il valore medio dei servizi può influire sui tuoi guadagni di fotografo?

Esiste un altro valore utile che puoi calcolare una volta identificati i precedenti, ovvero il valore medio del servizio fotografico.

Il valore medio di un servizio o di un prodotto si calcola sommando tutte le vendite di uno specifico servizio (servizio fotografico matrimoniale, new born, ecc), realizzando una media ponderata come segue:

Valore medio di uno specifico servizio = Somma dei ricavi di uno specifico servizio / N° Servizi

Le ragioni per cui è importante conoscere il valore medio di un servizio fotografico sono diverse. Ecco le principali:

  • per comprendere la differenza fra il prezzo indicato nel tuo listino e quello a cui effettivamente vendi i tuoi servizi e prodotti fotografici (pensa a quante volte tratti col cliente);
  • per individuare quali tipi di servizi fotografici sei costretto a vendere più frequentemente fuori dal loro prezzo originale;
  • per ripensare al prezzo di un prodotto o servizio che non riesci a vendere al prezzo che avevi stabilito inizialmente;
  • per riuscire più facilmente a capire quante vendite di un determinato servizio devi realizzare per ottenere i ricavi realmente desiderati.

Grazie a tutte queste considerazioni, potrai effettuare modifiche alla tua offerta commerciale in maniera più mirata, per renderla più vendibile e con migliori guadagni come fotografo professionista.

Cosa ne pensi del valore medio dei tuoi servizi fotografici?

Per concludere, analizzare il valore medio dei servizi che offri consiste nel prendere confidenza con i dati per apportare modifiche alla tua strategia commerciale in maniera mirata e consapevole. In questo modo potrai migliorare i tuoi guadagni come fotografo ed evitare ad esempio richieste di sconto o trattative estenuanti.

Hai mai calcolato il prezzo medio dei tuoi servizi fotografici? Sei soddisfatto dei tuoi guadagni da fotografo professionista?

Photo by Toa Heftiba on Unsplash

30/12/2019

0 responses on "Il valore medio dei servizi e i guadagni di un fotografo professionista"

Leave a Message

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Tomura S.R.L.S. - C.F. e P.IVA 02611920394 - CCIAA - REA: RA - 217209 - Abbiamo base a Ravenna e a Pesaro in Italia. Privacy Policy  Cookie Policy Termini e Condizioni